Lettura dei Registri Akashici

Che cosa sono i Registri Akashici

La conoscenza dell’ Akasha accompagna l’uomo sin dalla notte dei tempi. Si parla di akasha nei Veda (da cui viene questo termine sanscrito) risalenti a circa 3000 anni fa, ci sono accenni nella Bibbia dove viene chiamata Libro della Vita, se ne occupa molto più in là l’esoterismo dove viene nominata Annali del Tempo, fino ad arrivare alla definizione di Registri Akashici data dalla teosofia. Secondo le nostre conoscenze attuali possiamo avvicinare il concetto di Akasha a quello di Campo Matrice.
In questo campo di energia che collega tutto l’universo, in poche parole e in una modalità che per noi resta ancora un mistero, tutte le informazioni riguardo le anime e gli eventi del cosmo di ogni tempo e dimensione sono “registrate” e costantemente aggiornate. Queste informazioni possono essere recuperate tramite uno stato particolare di coscienza a scopo evolutivo

ak
Tramite la lettura dei Registri Akashici
possiamo avere:

  • informazioni riguardo il nostro cammino evolutivo, a che punto siamo e cosa ci serve di capire per procedere oltre in linea con il nostro compito di vita
  • comprensione di eventuali connessioni karmiche che ci uniscono agli altri esseri, per risolvere conflitti e migliorare rapporti
  •  scoprire e sciogliere eventuali patti, contratti e voti che l’anima ha stipulato prima di incarnarsi/proiettarsi in altre dimensioni .
  • connetterci a particolari energie  (Angelo Guida/Guide/Esseri di Luce/Maestri/Sé multidimensionali così come descritti da varie culture e livelli di comprensione) sia attraverso la comunicazione verbale del lettore sia attraverso la percezione di chi riceve la lettura grazie al particolare portale di connessione che si crea e che facilita la consapevolezza e la ricezione di flussi energetici.
  • scoprire se l’origine di sofferenze, ostacoli, situazioni dalle quali non riusciamo a liberarci appartenga a questa vita o a vite passate/ parallele e ricevere consigli su come fare per superarli

Non riceviamo mai nulla che non siamo pronti ad ascoltare, ci verranno svelate solo informazioni utili per la nostra evoluzione, per sciogliere nodi irrisolti che ci rallentano e ci bloccano.

registri

Come funziona una lettura

Ogni lettura è individuale e viene registrata. Il consultante è invitato

 a preparare fino a 5 domande. La lettura avviene tramite canalizzazione mentre il richiedente è in stato di rilassamento e ricezione. Le informazioni possono arrivare tramite parole, immagini, ma non solo. Aprendo il canale di contatto  insieme alla trasmissione verbale ne riceviamo anche una energetica che continuerà a lavorare e a portare informazioni, riequilibrio sottile e soprattutto Amore Incondizionato durante i giorni successivi alla lettura. La sessione viene inviata come file audio subito dopo in modo che possa essere riascoltata. Capita spesso, infatti, che dopo tempo arrivino alla consapevolezza nuovi elementi che prima ci erano sfuggiti.

Che tipo di domande fare
Le domande che possiamo fare non dovrebbero mai supporre una risposta: si o no.
Questo perchè le Guide non si sostituiscono mai a noi nelle nostre scelte e non violano il nostro libero arbitrio. Per questo è sempre meglio porre la domanda per fare luce su una questione. Qui un esempio di domande che si possono porre: 

– Cosa devo sapere su questa proposta di lavoro?

– Cosa devo sapere su questo mio dono e come posso usarlo?

– Cosa sono venuto ad apprendere in questa vita?

– Cosa mi porto di bello da una vita passata che mi può essere utile in questa?

– Cosa devo sapere sul rapporto che ho con…? (il nome di 1 persona)

– Cosa mi limita riguardo a …..?

– Cosa posso fare di nuovo e per cui sono portata?

– Cosa posso fare per migliorare la mia situazione fisica, (o emozionale)?

– Cosa sta bloccando la mia evoluzione?

– Come posso aiutare….? (il nome di 1 persona)

– Quali sono gli aspetti di me che devo migliorare?

– Quali sono i miei doni, i miei talenti e come posso metterli al servizio della missione della mia anima?

– Qual’è il mio compito di vita in questa incarnazione?

– Ho dei voti da cancellare?

– Ho dei patti animici che sono conclusi e si possono cancellare?

– Che relazione ho avuto con questa persona in una vita passata, che sta influenzando questa vita?

– C’è qualcosa che ho bisogno di sapere in questo momento per evolvere?

– Perché sto vivendo questa situazione….? ( essere specifici )

– Perché certe dinamiche si stanno manifestando nella mia vita?

– Cosa sta cercando di dirmi l’universo? O le guide?

– Come posso orientare la mia vita professionale?

– C’è qualcosa che devo sapere per proseguire nel mio cammino?

– Vorrei fare questo corso di…. Che benefici porterà?

– Ci sono delle difficoltà nella mia accettazione alla vita terrena, all’ incarnazione. Mi sento poco radicata/o, sono sempre più distaccata dalla Terra. In che modo posso trovare un equilibrio tra cielo e Terra?

– Come posso aiutare al meglio mia/o figlia/o… ?

– Perché ho questo lavoro? Quali sono le mie vere mansioni qui?

– Cosa sta limitando le mie possibilità?

– Per quale motivo non riesco ad andare d’accordo con mia sorella/fratello?

– In che modo mi viene consigliato di praticare la spiritualità? Che esercizi posso fare?

– Come posso superare il mio dolore riguardo a …….?

– Come posso aiutare il processo di guarigione del pianeta?

– Come posso eliminare la credenza …… che mi blocca?

– In questa vita, o Registri, sono strumenti con cui posso lavorare?

– Cosa mi aiuterebbe ad essere più ricettivo nei confronti di guide, Maestri e Angeli?

– Cosa devo sapere per attrarre abbondanza nella mia vita?

– Cosa devo sapere per migliorare la mia situazione finanziaria?

Quanto costa
La sessione, inclusa la registrazione, ha un costo di 60 euro se effettuata a distanza e 70 euro in presenza (saranno richiesti dati per la fatturazione).
Nel caso avvenga a distanza il pagamento può avvenire tramite bonifico bancario o ricarica postepay.

Se sei interessato a ricevere una lettura dei registri akashici a Roma in presenza o a distanza contattami a questi recapiti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: